Cosa ci comunica il nostro corpo durante una postura

Quando assumiamo una posizione per la prima volta entriamo in contatto con la nostra capacità o incapacità di assumere questa nuova forma del corpo. Tutte le zone che manteniamo contratte, rappresentano i nostri schemi mentali, le nostre paure, le nostre ansie, i nostri pensieri, che si uniscono in particolari contratture formando la nostra postura personale e l’atteggiamento che normalmente assumiamo nella vita.

Entrando in una posizione ci troviamo di fronte anche allanostra storia personale: come pensiamo così diventiamo. In ogni Asana ritroviamo le nostre ferite, i nostri traumi, le nostre emozioni del passato e del presente , ma abbiamo nello stesso tempo anche la possibilità, progredendo nella pratica, ed entrando in comunicazione con questa o quella parte del corpo in tensione  di poter superare tutte queste limitazioni .

 

Annunci