Yoga per la salute delle nostre articolazioni

articolazione

Domenica  12 Ottobre 2014 ore 10-12
C/o STUDIO LOTUS
a Luzzara (RE) via Dalai 16

Lavoro mirato su tutte le articolazioni del nostro corpo, per liberarle, renderle più elastiche e meno rigide, contribuendo a liberarci di molti dei più comuni dolori e impedimenti nel movimento.

Le articolazioni rappresentano l’azione e la flessibilità e consentono il movimento delle varie parti del nostro corpo; se non ci fossero saremmo fermi come alberi.

I problemi articolari si manifestano come infiammazione e dolore che limitano i nostri movimenti e che contemporaneamente rispecchiano il nostro irrigidimento intellettuale, comportamentale ed affettivo. Possono cioè rispecchiare un nostro atteggiamento nella vita, dove abbiamo chiuso il cuore, i pensieri sono diventati freddi e duri nei confronti di una persona, della vita o di una situazione.

Per chi ha raggiunto una certa età, i primi segni dell’usura del proprio corpo si notano proprio dalle limitazioni e dalla scarsità di lubrificazione delle articolazioni, oltre che da altri deficit collegati all’avanzare dell’età.

Da un punto di vista più “sottile”, a causa di problemi psicologici o dovuti ad una eccessiva acidificazione del corpo, alla presenza massiccia di tossine, o a stili di vita squilibrati, l’energia che scorre all’interno del corpo e soprattutto quella presente nelle articolazioni, può arrivare a bloccarsi.
Tutto ciò crea inizialmente rigidità, tensione muscolare e circolazione sanguigna scarsa, fino a cronicizzarsi in artrosi.

Inoltre, le attività sportive praticate spesso in maniera eccessiva e maniacale, lo spirito di competizione, hanno portato molti atleti professionisti e non, a misurarsi in sfide all’impossibile mirando alla quantità e non alla qualità.
L’attività fisica è importante per la salute, ma è altresì importante preservare il corretto funzionamento della struttura articolare.
I tessuti cartilaginei, che rivestono i capi ossei delle articolazioni del nostro corpo, si riforniscono di sostante nutritive importanti al loro funzionamento, mediante alcune molecole presenti nel liquido sinoviale che li circonda.
Il liquido sinoviale favorisce la mobilità dell’articolazione diminuendo l’attrito e tale liquido viene attivato e messo in circolo grazie soprattutto ad una varietà e costanza di movimenti utili per la mobilità articolare.
Si capisce bene come “maggior movimento articolare, significa maggior lubrificazione delle articolazioni, con la conseguenza positiva di un miglior funzionamento”! Una pratica regolare rimuove dal corpo i blocchi energetici e ne previene la formazione di nuovi, in questo modo promuove una salute globale regolando e stabilizzando l’energia in tutto il corpo

per prenotazioni 338/6250217 claudia

Annunci