Il gioco della vita

luceSe fossimo sempre immersi nella luce non ci renderemmo conto che cosa è la luce, così come se fossimo  solo e sempre zucchero non potremmo riconoscere il sapore dolce, o se fossimo sempre felici non potremmo sapere cosa è la felicità, se fossimo sempre sani non sapremmo cosa significa salute. Ci rendiamo conto di qualcosa solo quando, anche solo per un attimo, questa ci viene a mancare. Per questo non esiste luce senza buio, bene senza male, l’assoluto senza il relativo. Secondo i più grandi testi sapienziali orientali,  lo scopo della nostra vita è quello di distruggere il nostro senso di limitatezza per diventare consapevoli di essere allo stesso tempo limite e illimitato. Perchè il Divino non sarebbe consapevole del suo essere Infinito se non fosse nello stesso tempo anche finito. Ecco la ragione della sua creazione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...